Adozione classi

Pubblichiamo la lettera di Padre Paolo sull’adozione a distanza della classi

Segnaliamo anche:
- il link per contribuire tramite Satispay: https://tag.satispay.com/adozione
- i dati per contribuire tramite bonifico bancario:
Conto corrente intestato a Associazione Yatra ONLUS
IBAN: IT80K0501801000000016789992
causale del versamento: Sostegno a distanza

RIcordiamo che per l’adozione di una classe  può essere effettuato un pagamento mensile di 15 euro al mese oppure uno annuale di 180 euro.

 Yatra_Adozioni

Carissimi amici,
spero che vi giunga gradita questa mia all’inizio del Nuovo Anno, per cui vi rinnovo i miei migliori auguri.
Nel mese di Dicembre abbiamo festeggiato insieme i primi 20 anni di presenza come Padri Dottrinari in India.
Abbiamo ripercorso il cammino fatto prendendo coscienza di quanto di buono ci è stato dato di compiere. E sicuramente su tutto spicca l’impegno profuso per l’educazione e i punti fermi raggiunti, sia a Ranchi con la Little School Stefano & Gaetano, sia a Jareya con la Nawa Maskal School.

A Ranchi si continua con il progetto iniziato nel lontano 2000! Ogni anno tra i 15 e i 20 bambini vengono recuperati dalla strada per essere reinseriti nel tessuto scolastico, e così ormai diversi giovani sono arrivati alla maturità scolastica con ottimi risultati, e circa 180 ogni anno sono continuamente seguiti e supportati in tale impresa. La buona volontà e competenza dei nuovi presidi (Lalita e Dingon), ci fanno ben sperare in un’ulteriore crescita di qualità e professionalità della nostra proposta formativa.

A Jareya, al confine con la giungla indiana, raccogliamo ormai da anni oltre 750 bambini provenienti da più di 50 villaggi limitrofi. Qui la proposta educativa è ancora più articolata e complessa, trattandosi di una “scuola regolare” a tutti gli effetti, che per il terzo anno ha portato dei ragazzi a superare brillantemente l’esame di Maturità. Abbiamo fatto la scelta del trilinguismo (insegnamento in Hindi, Inglese e Mundari) e cerchiamo di accompagnare gli studenti prima nell’appropriazione della conoscenza tradizionale e contemporanea e poi nella ricerca di una sintesi personale. È un cammino difficile che richiede molte energie e avrebbe necessità di avvalorarsi di un sempre maggior supporto professionale, ed economico, anche dall’Italia.

Come potete intuire, rispetto agli inizi il nostro impegno è cresciuto in modo esponenziale, anche in termini economici. Le 30-40 adozioni a distanza degli inizi degli anni 2000 non sono più sufficienti a sostenere i progetti scolastici.
Per darvi un’idea, lo scorso anno, la Little School ha richiesto uno sforzo economico di circa 20.000 euro, mentre la Nawa Maska School addirittura 34.000 euro.

Ecco allora che con gli amici di Yatra abbiamo pensato di rilanciare la campagna per le adozioni di classe per le nostre due scuole. La campagna ha il titolo “180×100”: 100 nuove adozioni a 180 euro l’anno (15 euro mensili).
Restiamo dell’idea di proporre adozioni di “classe” e non “personali”, proprio per rendere in modo più onesto il vero significato dell’impegno che si richiede, ovvero di sostenere l’educazione dei più piccoli in India in generale e non esclusivamente di una singola persona.
Come ben sapete l’intera somma viene messa a disposizione e utilizzata nelle due scuole per garantire ambienti adeguati, insegnanti, libri, quaderni, divise e quant’altro necessario per l’educazione che ci impegniamo ad offrire ai ragazzi.

Mi permetto quindi di proporvi di rinnovare o riprendere il vostro sostegno a questo nostro grande progetto educativo e a farvi mediatoie presso conoscenti e amici di quest’iniziativa.
Mentre confido sinceramente che possiate continuare a prendervi a cuore questo nostro impegno, vi rinnovo i miei e nostri migliori auguri per un Felice Anno 2020, ricco di soddisfazioni e conquiste personali.

Con riconoscenza,

Paolo d.c., i Confratelli Dottrinari e gli amici di Yatra.

Questo inserimento è stato pubblicato in Notizie, Progetti, Scuola e sostegno a distanza.
Metti un segnalibro su permalink.